menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti, SMAT avvisa l’utenza: “Attenzione a chi si presenta come nostro dipendente”

La Società Metropolitana Acque Torino mette in guardia la popolazione su possibili truffe

Durante i lavori di manutenzione sulle condotte idriche che comportano la chiusura provvisoria dell’acqua, alcuni malfattori potrebbero presentarsi come dipendenti SMAT e richiedere di entrare negli alloggi per verificare il funzionamento della rete idrica. 

SMAT comunica che i propri dipendenti non intervengono sulle reti interne delle case, a meno che non venga richiesto dall’amministratore dell’immobile o dall’inquilino.

In ogni caso, i dipendenti SMAT hanno l’obbligo di esibire il tesserino di riconoscimento ove sono riportati numero di matricola, cognome e nome e fotografia.

Prima di permetterne l’accesso si invita l’utente a contattare il numero verde 800.010.010 digitando l’opzione 2 (Pronto Intervento) per verificare che si tratti di personale SMAT ed attenderne la conferma. In assenza di riscontro si suggerisce di non consentire l’accesso negli alloggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento