menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zingari minacciano anziana: "Fai la spesa per noi o ti spacchiamo l'auto"

L'episodio è avvenuto ad Ivrea. Una pensionata è stata costretta da una banda di nomadi a riempire il carrello di cibarie. I carabinieri invitano i cittadini a denunciare qualsiasi sopruso.

Adescano soprattutto gli anziani, specie quelli soli. Così nei giorni scorsi una banda di zingari ha avvicinato una pensionata costringendola, con le minacce, a far la spesa per loro al Bennet d'Ivrea. Una storia incredibile che si è conclusa con l’intervento dei carabinieri, sollecitati da alcuni clienti del supermercato, e la successiva denuncia contro ignoti. Ma andiamo con ordine.

Gli zingari, due uomini e due donne, hanno fermato l’anziana nel parcheggio del supermercato. E mentre i due uomini minacciavano di rompere i vetri o tagliare le gomme della vettura le due donne hanno “scortato” la vittima dentro il centro commerciale riempiendo accuratamente il cartello. La scena non è passata inosservata ai clienti che hanno provveduto ad allertare il 112.

Le zingare, forse intuendo il pericolo, hanno condotto velocemente la donna alla cassa che è uscita dal supermercato pagando tutta la spesa. All'arrivo della pattuglia i militari hanno interrogato i clienti ma non sono riusciti a rintracciare la vittima, tornata a casa senza spesa e senza soldi. In zona, tuttavia, non si tratta del primo caso. Un uomo, infatti, ha raccontati ai carabinieri di essersi ritrovato una gomma tagliata causa rifiuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento