Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Piscina

Tenta la truffa dello specchietto a Piscina, ma la vittima 78enne ferma i carabinieri

19enne arrestato

Immagine di repertorio

È andata male a un 19enne che ha tentato una truffa ai danni di un pensionato. I carabinieri della stazione di Cumiana l’hanno arrestato dopo un episodio avvenuto a Piscina.

Dopo il finto incidente, il pensionato ha attirato l’attenzione di una pattuglia in transito che, in breve tempo, ha ricostruito la dinamica dei fatti e bloccato il truffatore. Poco prima il giovane conducente aveva simulato di aver subito il danneggiamento dello specchietto retrovisore laterale della sua auto a causa di una manovra dell’anziano automobilista, chiedendogli i danni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la truffa dello specchietto a Piscina, ma la vittima 78enne ferma i carabinieri

TorinoToday è in caricamento