Nuova truffa sul pellet, denunciati due titolari di un negozio

A novembre sarebbe dovuta essere consegnata la merce a clienti che avevano già saldato, ma questa non è mai arrivata. Dopo undici querele, i Carabinieri hanno proceduto con la denuncia per truffa

I titolari di una ditta fornitrice di pellet di Andezeno, comune in provincia di Torino, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Riva presso Chieri per truffa.

L'atto è arrivato dopo che undici clienti avevano sporto querela nei confronti dei titolari perché, dopo aver ordinato e pagato il pellet, non avevano ricevuto la merce che doveva essere consegnata loro nel novembre del 2014.

La vicenda riporta alla mente quanto successo a ottobre a Torino, nel negozio "Tutto Pellet" di via Genova. Anche qui centinaia di persone che avevano ordinato e saldato prima di ricevere la merce, al momento della consegna avevano trovato la serranda del locale commerciale abbassata e non c'era stato modo di rintracciare il titolare responsabile, un ragazzo poco più che ventenne calabrese.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento