Nuova truffa sul pellet, denunciati due titolari di un negozio

A novembre sarebbe dovuta essere consegnata la merce a clienti che avevano già saldato, ma questa non è mai arrivata. Dopo undici querele, i Carabinieri hanno proceduto con la denuncia per truffa

I titolari di una ditta fornitrice di pellet di Andezeno, comune in provincia di Torino, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Riva presso Chieri per truffa.

L'atto è arrivato dopo che undici clienti avevano sporto querela nei confronti dei titolari perché, dopo aver ordinato e pagato il pellet, non avevano ricevuto la merce che doveva essere consegnata loro nel novembre del 2014.

La vicenda riporta alla mente quanto successo a ottobre a Torino, nel negozio "Tutto Pellet" di via Genova. Anche qui centinaia di persone che avevano ordinato e saldato prima di ricevere la merce, al momento della consegna avevano trovato la serranda del locale commerciale abbassata e non c'era stato modo di rintracciare il titolare responsabile, un ragazzo poco più che ventenne calabrese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Incidente alla rotonda per l'ingresso in tangenziale: mezz'ora di disagi e code

Torna su
TorinoToday è in caricamento