Falsi tecnici dell'acquedotto raggirano un anziano, fuga con soldi e gioielli

Nuovo episodio di truffa a Orbassano. I malviventi sono entrati in azione quando la moglie dell'uomo era andata a fare la spesa

immagine di repertorio

Falsi tecnici dell'acquedotto in azione lo scorso venerdì 23 dicembre a Orbassano, in via Piossasco, dove hanno derubato un anziano malato.

I malviventi hanno aspettato che la moglie dell'uomo uscisse per andare a fare la spesa e hanno citofonato, sostenendo di dover effettuare controlli per una perdita. Mentre uno gli parlava in bagno l'altro iniziato a rovistare nelle stanze finché ha trovato contanti e gioielli, dopodiché entrambi se ne sono andati.

I due sarebbero poi fuggiti a bordo di una Bmw scura che, tra l'altro, era stata segnalata anche come auto da tenere sotto controllo sul sito internet del Comune.

Sull'episodio indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento