Falso tecnico del gas raggira un uomo: spariti 20mila euro, tutti i suoi risparmi

Vittima a casa di parenti

immagine di repertorio

Un 80enne italiano che abita da alcuni parenti in via I Maggio a Nichelino in quanto la sua casa è in ristrutturazione è rimasto vittima di una truffa da parte di un falso tecnico del gas nel pomeriggio di martedì 6 novembre 2018.

Il malvivente è riuscito a portargli via 20mila euro in contanti, tutto quello che possedeva. Il denaro era contenuto in una busta.

"Mi ha mandato l'amministratore del condominio", ha detto l'uomo che indossava una tuta blu. L'anziano gli ha creduto e lo ha fatto entrare in casa. Poi la solita scusa. "Prenda i soldi perché possono annerirsi durante il controllo dell'impianto". Con un magheggio la busta è sparita.

All'anziano e ai suoi familiari non è rimasto che recarsi, in lacrime, dai carabinieri della tenenza cittadina che hanno dato il via alle indagini sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Come sarà l’inverno in Piemonte? Arriva la neve a dicembre? Risponde il meteorologo di 3bMeteo

Torna su
TorinoToday è in caricamento