Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ancora anziani truffati: "Il vostro oro è contaminato, bisogna surgelarlo"

Il raggiro, che ha fruttato al truffatore migliaia di euro in oggetti d'oro, è avvenuto a Favria. "Il vostro oro è inquinato dalle radiazioni - ha detto il ladro - bisogna metterlo nel freezer"

“Il vostro oro è contaminato. Bisogna congelarlo”. Una storia che puzza di truffa lontano un miglio, ma che è stata spiegata con tale abilità, che due anziani ultraottantenni di Favria di sono cascati. E hanno perso tutti i loro preziosi.

A raccontare l’ennesima truffa ai danni dei cittadini più anziani è La Sentinella del Canavese, che riporta un episodio accaduto nel villaggio Castello di Favria. Al portone di una villetta si è presentato un signore vestito elegantemente, dai modi gentili. Ha spiegato agli anziani che il loro oro era in pericolo, a causa delle contaminazioni di Chernobyl, ancora presenti nell’aria. Ebbene, secondo il truffatore, il modo per evitare che il materiale prezioso si deteriorasse era solo uno: metterlo in freezer. Congelando l’oro, infatti, per qualche misteriosa motivazione che l’uomo avrà certamente fornito, il metallo non si sarebbe corrotto.

Chiaramente era un imbroglio, ma i due anziani, che pure non erano sprovveduti, ci sono cascati. Con una scusa qualunque, l’uomo li ha poi mandati in un’altra stanza, dandosela quindi a gambe con i preziosi. Nel giro di pochi minuti, i due coniugi si sono accorti di essere stati raggirati: è partita immediatamente la denuncia, ma trovare il truffatore non sarà facile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora anziani truffati: "Il vostro oro è contaminato, bisogna surgelarlo"

TorinoToday è in caricamento