Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Falsificavano le firme per far lievitare gli affari, due uomini denunciati

I carabinieri sono arrivati a denunciare il titolare e un dipendente di un'agenzia di Torino

Tornano a casa e scoprono di essere senza corrente elettrica perché, a loro insaputa, qualcuno aveva cambiato loro gestore. 

Immediatamente è scattata la denuncia ai carabinieri che sono arrivati a denunciare il titolare e un dipendente di un'agenzia di Torino che aveva falsificato le firme del proprietario della casa per "far lievitare il volume d'affari" dell'agenzia stessa, incaricata da una società di "procacciare contratti".

I due uomini sono accusati di truffa aggravata e falsità materiale commessa dal privato in copie autentiche di atti pubblici.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsificavano le firme per far lievitare gli affari, due uomini denunciati

TorinoToday è in caricamento