Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Torna la truffa del falso carabiniere: rubati 500 euro

Vittima una donna

immagine di repertorio

Torna la truffa del falso brigadiere dei carabinieri. La vittima dell'ultimo episodio, avvenuto alla fine di settembre 2017, è un'italiana di 74 anni residente a Piossasco, che ha aperto la porta a una donna, che si è detta un'addetta al controllo degli impianti termici. Lei, a sua volta, ha chiamato in casa il complice, che si è spacciato per un militare dell'Arma.

L'uomo ha detto di dover fare dei controlli e, con una scusa, si è fatto consegnare 500 euro in contanti. Poi la coppia è riuscita a uscire di casa con un ulteriore stratagemma.

Soltanto dopo l'accaduto la donna si è accorta di avere subito una truffa e si è rivolta ai carabinieri, quelli veri stavolta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la truffa del falso carabiniere: rubati 500 euro

TorinoToday è in caricamento