menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa, usa false garanzie bancarie e ottiene merce per 30mila euro

Protagonista della vicenda un commerciante di Piossasco senza precedenti penali che ha tentato anche di truffare, senza riuscirci, un'azienda della provincia di Cuneo che produce carrelli elevatori

Ha truffato un fornitore di cucine e di frigoriferi usando false garanzie bancarie ma ora dovrà scontare 5 mesi e 15 giorni agli arresti domiciliari.

Protagonista della vicenda un commerciante di Piossasco senza precedenti penali che ha tentato anche di truffare, senza riuscirci, un'azienda della provincia di Cuneo che produce carrelli elevatori.

L'uomo era riuscito ad ottenere, dal fornitore di frigoriferi e cucine, merce per la ristorazione alberghiera per 30mila euro, promettendo bonifici che non sono mai arrivati ai venditori. I carabinieri della compagnia di Moncalieri però, su ordine della Procura, lo hanno incastrato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento