Truffa in convento, falso ispettore inganna superiora e si fa consegnare 3.500 euro

L'episodio risale allo scorso mese di febbraio ed è avvenuto ad Ariano Irpino (Avellino). La donna ha presentato denuncia, permettendo l'arresto del l'individuo

Immagine di repertorio

E’ riuscito a farsi spacciare per un funzionario del ministero dell'Istruzione e si è fatto consegnare 3.500 euro dalla madre superiora di un convento di suore.

L’episodio risale allo scorso mese di febbraio ed è avvenuto ad Ariano Irpino (Avellino), dove gli agenti del commissariato della Polizia di Stato hanno individuato e denunciato per truffa aggravata un 30enne, originario di Torino.

L’uomo aveva contattato le suore della Congregazione dell'Ordine dello Spirito Santo, che gestiscono una scuola paritaria per l'infanzia, chiedendo la restituzione di 3.500 euro, accreditati per errore su un contributo ministeriale che era stato recentemente bonificato al convento.

La madre superiora, che ha anche la funzione di dirigente scolastica, per evitare di pregiudicare un ulteriore finanziamento di 25 mila euro, paventato dal truffatore, ha bonificato la somma sul conto corrente indicatole.

Soltanto nelle settimane successive, dopo informazioni e approfondimenti avuti con il ministero, si è accorta di essere rimasta vittima di una truffa e ha presentato regolare denuncia. Ma grazie alle indagini il truffatore è stato successivamente individuato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento