menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La truffa dell'email che avverte di un controllo dell'Agenzia delle Entrate

Un ristoratore di Torino ha ricevuto una mail che lo avvisava di un prossimo controllo da parte dell'Agenzia delle Entrate: ma è un falso

Era stato avvisato di un controllo ficale a campione, via mail: ma era un truffa. A ricevere, l’avviso, via mail, è stato un ristoratore torinese, che ha ricevuto nella sua casella di posta una mail apparentemente proveniente dall’Agenzia delle Entrate, con oggetto: “Verifica fiscale pron. N.”.

Sembrava una cosa seria, ma l’Agenzia delle Entrate ha segnalato di essere estranea all’invio di un simile messaggio: le verifiche fiscali prevedono una rigorosa procedura, che vede il funzionario recarsi a casa del cittadino; in ogni caso, il riconoscimento è fatta con un tesserino. Non solo: i verificatori informano il contribuente dei diritti e degli obblighi riconosciuti per la verifica, oltre che della possibilità di essere assistito da un professionista per le fasi di controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento