Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Mauro Torinese

Salumi e dolci a peso d'oro, scoperta truffa della bilancia a San Mauro

In un supermercato della prima cintura torinese i Nas di Torino hanno scoperto che sulle vaschette dei prodotti confezionati il prezzo indicato non era quello giusto

Il prezzo “taroccato” di pochi centesimi. Il cliente ignaro che si reca alla cassa a pagare. In un supermercato di San Mauro Torinese i carabinieri del Nas hanno scoperto che sulle vaschette con prodotti confezionati il prezzo indicato sull’etichetta non era proprio quello giusto. Una truffa, una cresta sul peso che è costata parecchi euro ai numerosi cittadini che ogni giorno si recano a fare la spesa. Non stiamo parlando di tanti grammi e quindi le vittime di questa storia hanno sborsato solo qualche centesimo in più del dovuto.

Tuttavia basta moltiplicare per le numerose confezioni vendute ogni giorno per far guadagnare una bella cifra al supermercato in questione. I Nas di Torino, nel corso di un controllo a campione, hanno svelato l’imbroglio su alcune vaschette di plastica che contenevano affettati, carne e pasticceria.

Il pm Raffaele Guariniello ha iscritto nel registro degli indagati per tentata frode in commercio il direttore del supermercato e i responsabili dei reparti indicati. Oltre all’amministratore unico della società esterna che fornisce i dolci preconfezionati. Dopo questa scoperta si preannunciano controlli a campione anche in molti altri supermercati di Torino e della prima cintura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salumi e dolci a peso d'oro, scoperta truffa della bilancia a San Mauro

TorinoToday è in caricamento