Cronaca

Ruba in un cantiere edile, rintracciato grazie a "Trova il mio Ipad"

Il ladro è stato regato dall'applicazione "Trova il mio Ipad" presente sul dispositivo rubato. I carabinieri l'hanno, infatti, rintracciato nei pressi della stazione di Porta Nuova

Dovrà rispondere di furto un portoghese di 38 anni, arrestato dai carabinieri della Compagnia Oltre Dora.

Lo straniero, già gravato da precedenti di polizia e furto, ha rubato un Ipad ed altro materiale edile da un cantiere, per un valore di oltre 7mila euro.

Grazie all'applicazione "Trova il mio iPad", tuttavia, i militari sono riusciti a rintracciarlo nei pressi della stazione ferroviaria di Porta Nuova dove l'hanno arrestato. Gli agenti, però, l'hanno trovato a mani vuote: il portoghese, infatti, aveva già rivenduto tutta la merce rubata.

L'acquirente è stato denunciato per ricettazione, la refurtiva recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un cantiere edile, rintracciato grazie a "Trova il mio Ipad"

TorinoToday è in caricamento