menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vagoni utilizzati come baracche, 10 stranieri fermati alla stazione

L'operazione si inserisce in una serie di servizi volti ad incrementare la sicurezza nelle stazioni, tratte e scali ferroviari che sta portando i risultati voluti, stante anche il numero di persone trovate sui vagoni fermi, in sensibile diminuzione rispetto ai primi controlli

Vagoni come baracche. Erano utilizzate come rifugio per stranieri alcune carrozze depositate nello scalo ferroviario di Torino Smistamento, oggetto di controllo da parte del personale della Polizia Ferroviaria nel primo mattino di ieri.

Gli agenti, con l'ausilio delle unità cinofile e del Reparto Mobili, hanno ispezionato i vagoni che, indebitamente utilizzati come rifugio, versavano in critiche condizioni igienico-sanitarie. Al loro interno hanno scovato una decina di stranieri, introdottisi abusivamente nelle carrozze alla ricerca di un rifugio.

I soggetti sono stati sanzionati per violazione del Regolamento di Polizia Ferroviaria e loro posizione di soggiorno è al vaglio.

Operazioni come queste, si inseriscono in una serie di servizi volti a incrementare la sicurezza nelle stazioni, tratte e scali ferroviari al fine di ottenere una sensibile diminuzione della micorcriminalità e dell'abusivismo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento