menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Strade Sicure", ritrovate quattro auto rubate

I ritrovamenti sono avvenuti nell'ambito dell'operazione "Strade Sicure". In due casi, i proprietari dei veicoli non si erano neppure accorti del furto

Sono quattro le vetture rubate rinvenute nelle ultime ore dagli agenti della polizia di Stato - in collaborazione con i militari - nell'ambito dell'operazione "Strade Sicure". In due dei quattro casi, le auto sono state ritrovate ancor prima che i proprietari dei veicoli si rendessero conto del furto subito.

In una prima circostanza, intorno all’una di notte, il personale dell’esercito italiano ha proceduto al controllo di un’autovettura parcheggiata nei pressi del deposito Amiat che mostrava segni di effrazione e cavi elettrici penzolanti. Gli agenti del commissariato Madonna di Campagna intervenuti sul posto hanno contattato il proprietario dell’autovettura al quale, ignaro del furto subito, hanno restituito il veicolo di proprietà.  Pochi giorni dopo, all’incirca alla stessa ora, sempre il personale dell’esercito italiano, mentre si apprestava a controllare un’autovettura in transito, ha notato il conducente uscire dal veicolo e allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. Anche in questo caso gli agenti intervenuti hanno scoperto che il proprietario dell’auto non era ancora a conoscenza del furto patito. ù

In un terzo episodio, mentre si accingevano a controllare un veicolo che procedeva a fari spenti, i militari del 3° reggimento Alpini di Pinerolo hanno visto il conducente parcheggiare il veicolo all’interno del campo nomadi e darsi velocemente alla fuga. Anche in questo caso è intervenuta la polizia, visto che l’autovettura è risultata essere rubata. Lo stesso risultato è stato raggiunto anche in un quarto episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento