Ritrovata senza vita Maria Grazia nei boschi di Stupinigi

La donna è stata trovata impiccata ad un albero nei boschi di Stupinigi. A dare l'allarme un signore che passeggiava nel bosco

E' stata trovata morta Maria Grazia Gonella, la logopedista di 51 anni scomparsa da una settimana da Borgaretto.

La donna, di cui nessuno aveva più notizie da venerdì scorso, è stata trovata impiccata ad un albero nei boschi di Stupinigi. A dare l'allarme un signore che stava passeggiando nel bosco.  Sul posto era stata ritrovata anche la bicicletta bianca su cui la donna si era allontanata.

La donna era stata vista l'ultima volta venerdì scorso, quando a bordo della sua bicicletta bianca, stava recandosi a lavoro presso l'Asl di Nichelino dove lavorava come logopedista. Sul posto di lavoro, tuttavia, non era mai arrivata.

Molte le persone che in questi giorni si sono mobilitate per cercare Maria Grazia, tante le locandine che hanno tappezzato ogni anfratto di Torino e cittadine limitrofe.

Secondo i carabinieri si tratterebbe di suicidio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento