"Non mi sento accettato", si allontana da scuola e prende un treno per raggiungere i nonni

Rintracciato a Genova un 15enne della provincia di Torino

Stazione Principe (Immagine di repertorio)

È stato rintracciato dalla Polizia di Stato sul treno nella stazione di Genova Principe il 15enne che voleva raggiungere i nonni a Gela per allontanarsi da un ambiente scolastico ostile. Il ragazzino ha preso un treno diretto al Sud, ma è stato intercettato grazie al capotreno al quale il ragazzo ha candidamente ammesso di non avere il biglietto e di viaggiare da solo.

Durante la sosta nella stazione di Genova Principe è stata allertata la Polizia Ferroviaria che ha preso in consegna il ragazzino e lo ha rifocillato nei suoi uffici. II quindicenne ha raccontato agli Agenti la sua storia e l'intenzione di non tornare nella scuola di Settimo Torinese, in cui non si sentiva accettato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nonni e quella terra lontana in Sicilia ai suoi occhi potevano essere una soluzione al problema. Agli uomini della Polfer non è rimasto che rassicurarlo e mettersi in contatto con la mamma che, ignara dell'allontanamento del figlio, si è precipitata nel capoluogo ligure dove ha potuto riabbracciare il ragazzo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento