menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, linee a singhiozzo per Torino: ritardi e disagi per i viaggiatori

La circolazione tra Trofarello e Moncalieri avviene su due binari anziché sui quattro disponibili

Circolazione rallentata da martedì sera sulle linee Torino - Savona e Torino – Genova per un guasto al sistema di distanziamento dei treni tra Trofarello e Moncalieri causato da un incendio. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana hanno riscontrato segni di effrazione e l’asportazione di alcune sbarre di ferro utilizzate per la chiusura di un pozzetto.  

E’ stata sporta denuncia contro ignoti. A causa dei lavori di sostituzione dei cavi danneggiati e del tentativo di ripristinare la piena funzionalità degli impianti, la circolazione sulle linee Torino-Savona e Torino-Genova, tra Trofarello e Moncalieri, avviene su due binari, anziché sui quattro disponibili, con inevitabili rallentamenti. 

Ne hanno fatto le spese, questa mattina, i viaggiatori di tre diversi treni diretti a Torino e fatti salire su un unico mezzo colmo all’inverosimile.

Il treno Cuneo-Torino, partito dalla stazione di Cuneo alle 7.24 e il cui arrivo era previsto a Porta Nuova alle 8.35 è stato fermato a Carmagnola. Qui i passeggeri sono stati fatti scendere e invitati a salire su un altro convoglio. L’attesa e la ripartenza per Trofarello dove i viaggiatori sono rimasti ancora in attesa, questa volta oltre mezz’ora, dalle 8.50 alle 9.24. Quindi la ripartenza, definitiva, per Torino e l’arrivo alle 9.58.

Una signora di Cuneo: “Sono dieci anni che viaggio. Capita poco, ma qualche volta capita”. Il tempo di percorrenza della distanza Cuneo-Torino anziché essere di un’ora e 10 minuti, il 25 maggio, è diventato di due ore e 34 minuti.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento