menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Suicidio sulla la ferrovia, uomo sotto un treno: ritardi e disagi

Si è sdraiato sui binari

Incidente mortale tra Collegno e Alpignano, sul territorio di Rivoli, lungo la linea Torino - Modane, intorno alle 16.30. Il treno regionale 10322 di Trenitalia ha travolto un italiano di 32 anni di Alpignano che è deceduto. Si è trattato di un suicidio: l'uomo si è sdraiato sui binari all'arrivo del treno. 

La circolazione ferroviaria è sospesa tra le due località ed è stato attivato un servizio di bus sostitutivo che fa da spola tra Collegno e Alpignano. Trenitalia ha potenziato il servizio di assistenza alla clientela nelle stazioni di Torino Porta Nuova, Alpignano e Avigliana. 

Probabilmente la circolazione dei treni non riprenderà prima delle 19. L'intervento è in atto da parte della Polfer e sono in corso i rilievi tecnici.

Aggiornamento ore 18.45. Linea Torino - Modane: è arrivato il nulla osta dalle autorità competenti alla riattivazione della circolazione su un binario con riduzione della velocità nel tratto Collegno-Avigliana. Il treno coinvolto nell'investimento è ripartito con un ritardo di due ore e trenta.

La circolazione è stata riaperta in serata. Coinvolti nove treni regionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento