Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Alpignano

Abbandonano rifiuti a Collegno: denunciati e multati

Si trattava di macerie edili. La polizia locale è stata allertata dalla segnalazione di un cittadino

Le macerie edili abbandonate a Collegno

Abbandonano rifiuti a Collegno ma vengono sorpresi da una pattuglia della polizia locale, allertata da una segnalazione di un cittadino, denunciati e multati. Sono stati colti in flagranza, in via Alpignano, tre soggetti di età compresa tra i 30 e i 50 anni, residenti in fuori regione, intenti a scaricare da un furgone che avevano noleggiato, macerie edili derivanti dalla ristrutturazione di un alloggio che i tre stavano effettuando nella vicina Torino.

La combriccola era formata da un rumeno, un moldavo e un italiano: quest’ultimo, lucano, è il titolare di una ditta di ristrutturazioni edili che aveva pensato bene di risparmiare sullo smaltimento delle macerie, tentando di scaricare i rifiuti a Collegno. I soggetti sono stati denunciati per abbandono di rifiuti oltre a subire una multa di 3.000 euro per aver trasportato rifiuti edili senza il necessario formulario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonano rifiuti a Collegno: denunciati e multati

TorinoToday è in caricamento