Sciopero dei mezzi pubblici: le fasce orarie di servizio garantito

Sospeso il blocco auto

Immagine di repertorio

Lo sciopero di 24 ore di venerdì 24 gennaio rimane confermato per l’Organizzazione Sindacale UGL Autoferrotranvieri. Era stato inizialmente indetto dalle organizzazioni USB – Lavoro Privato, UGL Autoferrotranvieri e dalle rappresentanze sindacali dei settori TPL urbano ed extraurbano.

GTT ha aperto un tavolo di trattativa con tutte le associazioni sindacali per scongiurare l’agitazione. La scorsa settimana USB ha revocato lo sciopero. Nella giornata di ieri, dopo un incontro con GTT, anche le rappresentanze sindacali del TPL urbano ex extraurbano hanno annullato l’agitazione in seguito alla firma di un accordo che introduce un premio di produttività per il personale di guida.

Venerdì 24 gennaio sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Le fasce orarie di servizio garantito:

·         Servizio Urbano, Suburbano, Metropolitana e Centri di Servizi al Cliente: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.

·         Autolinee Extraurbane, linee urbane di Ivrea e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino–aeroporto–Ceres): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
  

Sciopero del trasporto pubblico: sospesa la ZTL centrale

Venerdì 24 gennaio, in relazione allo sciopero aziendale del settore trasporto pubblico locale, saranno sospese le limitazioni previste tra le 7,30 e le 10,30 nella ZTL Centrale. Resteranno in vigore i divieti previsti nelle vie e corsie riservate al trasporto pubblico, nelle zone pedonali, nella ZTL Area Romana e Valentino.

Blocco auto

A causa dello sciopero del trasporto pubblico locale, nella sola giornata di venerdì 24 gennaio, le limitazioni riguardanti la circolazione veicolare sono sospese. Da sabato 25 a lunedì 27 gennaio torneranno in vigore le limitazioni strutturali
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento