Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca San Salvario / Via Nizza

Trasporti, bando di concorso per 36 assunzioni a tempo indeterminato

Dirigenti, funzionari e operativi completeranno l'organico dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti che, dopo due anni di attività, passerà da 45 a 90 unità

Sarà bandito a breve un bando di concorso, deliberato oggi dal Consiglio dell'Autorità dei trasporti, per l'assunzione a tempo indeterminato di 36 persone. Nel dettaglio 4 dirigenti, 29 funzionari e 3 operativi per completare, entro il prossimo anno - e insieme a due figure provenienti dalla Città metropolitana e a soggetti appartenenti alle fasce deboli - la pianta organica che passerà da 45 a 90 unità.

Si tratta di una ricerca di personale molto professionalizzato, nel dettaglio ingegneri ed economisti esperti nel settore. L'Autorità dei Trasporti, in questo senso, ha deliberato di attivare, presso la propria sede di via Nizza, nel palazzo del Lingotto a Torino, tirocini formativi e di orientamento universitari, sia "curriculari" riservati a studenti iscritti all'ultimo anno di Master universitario, sia "extra-curriculari", rivolti a soggetti che abbiano conseguito la laurea da non oltre un anno. 

Lo ha annunciato il presidente dell'Autorità Andrea Camanzi, tracciando il un bilancio di due anni di attività svolta: "In questo periodo - ha precisato - si è contributo a fare di Torino sempre più un polo di competenza nel settore della regolazione dei trasporti".

Camanzi ha spiegato inoltre come siano stati adottati regolamenti nei diversi settori di trasporto modificando sostanzialmente il quadro regolamentare, finalizzato sia ad una regolazione economica dei trasporti, sia a una sempre maggiore tutela dei diritti degli utenti.

Le candidature potranno essere presentate entro il 31 ottobre. Ulteriori informazioni saranno reperibili sul sito dell'Autorità dei Trasporti fra qualche giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, bando di concorso per 36 assunzioni a tempo indeterminato
TorinoToday è in caricamento