menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scuola è a rischio crollo, i bambini traslocheranno in corso Marconi

Polemica a San Salvario per il trasferimento di tre classi di una materna da via Giuria a corso Marconi. I genitori temono il sovraffollamento del complesso Manzoni

Da settembre i bambini della scuola dell’infanzia D’Azeglio di via Pietro Giuria 43 saranno costretti ad emigrare nel vicino istituto comprensivo Manzoni di via madama Cristina angolo corso Marconi, a far compagni agli studenti delle elementari e delle medie. La materna in questione, infatti, verrà demolita perché strutturalmente inadeguata e a rischio cedimenti. Il Comune di Torino è da settimane in trattativa con il demanio per il trasferimento dell’area. Poi si passerà ai lavori di ristrutturazione e alla ricostruzione del plesso. E giovedì in commissione la circoscrizione Otto ha ribadito ai genitori presenti la necessità di demolizione della vecchia materna.

Argomento che non sembra piacere molto alle mamme e ai papà del quartiere San Salvario. “Un simile trasferimento avrà gravi ripercussioni” ha dichiarato il presidente del consiglio scolastico Ernesto Filoni. Riferimento al bisogno di compattare materna, scuole elementari e medie in un unico edificio. Situazione resa ancor più complicata dalla mancanza di spazi. Un’ala del Manzoni è inagibile ma i lavori – assicura la circoscrizione – termineranno entro l’estate.

I bambini, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbero trovare posto al pian terreno, al posto degli spazi destinati alla biblioteca Shahrazad. Ad alcune classi delle elementari e medie, invece, toccherà traslocare al terzo piano. Quell’istituto ha più di quindici anni – spiega il presidente della circoscrizione Otto Mario Levi -. Bisogna assolutamente rimetterlo a nuovo prima che si verifichi qualche imprevisto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento