menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianna Pentenero

Gianna Pentenero

Auchan, lavoratori: Regione Piemonte chiede ritiro trasferimenti da Torino

Venti dipendenti verso Cuneo, Bergamo e Verona. Gli assessori di Regione e Comune: "Inaccettabile"

Il ritiro dei 20 trasferimenti dalla sede Auchan torinese di corso Romania a quelle di Cuneo, Bergamo e Verona, insieme all'apertura di un tavolo di confronto con la proprietà. Sono le richieste che gli assessori al lavoro della Regione Piemonte Gianna Pentenero e del comune di Torino Domenico Mangone hanno rivolto ai responsabili del personale della catena commerciale, ricevuti presso l'assessorato al Lavoro della Regione.

"Non è accettabile - dichiarano Pentenero e Mangone - che una società di quelle dimensioni, la cui proprietà sta realizzando e programmando nuovi investimenti proprio nell'area di corso Romania, non riesca a ricollocare il personale ritenuto in esubero nell'area torinese, costringendo i dipendenti a condizioni di vita e di lavoro insostenibili". "E' necessario - aggiungono gli assessori al Lavoro - che la discussione venga allargata all'intero gruppo visto che altre società legate direttamente a Auchan, o appartenenti allo stesso azionista, hanno in programma nuove aperture a Torino".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento