Cronaca Nizza Millefonti / Corso Bramante

Primo trapianto di fegato proveniente dalla Bulgaria alle Molinette

Il donatore è un uomo di 54 anni di Sofia deceduto in un incidente stradale il 24 gennaio. Il ricevente, un 62enne affetto da cirrosi criptogenetica, sta bene dopo l'intevento tecnicamente riuscito

Al centro Trapianti dell'ospedale Molinette di Torino è stato eseguito per la prima volta il trapianto di un fegato proveniente dalla Bulgaria.

L'organo, donato da un uomo di 54 anni di Sofia deceduto lo scorso 24 gennaio in un incidente stradale, è stato trasportato in Italia dal gruppo diretto dal professor Antonio Amoroso. Arrivato alle Molinette, il fegato è stato trapiantato dall'equipe del dottor Mauro Salizzoni su un uomo residente nella provincia di Torino di 62 anni affetto da cirrosi criptogenetica.

Dall'ospedale fanno sapere che l'intervento è tecnicamente riuscito. Il ricevente ora è ricoverato in terapia intensiva: il decorso post operatorio è regolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo trapianto di fegato proveniente dalla Bulgaria alle Molinette

TorinoToday è in caricamento