Cronaca Centro / Piazza della Consolata

La chiesa è transennata, cadono calcinacci dalla Consolata

I lavori di ristrutturazione necessari sono diversi tra cui il rifacimento delle facciate

Cade a pezzi il cuore della religiosità torinese, il santuario della Consolata.

L’intero perimetro dell’edificio è stato transennato perché i cornicioni si stanno sgretolando. C’è un cartello ad avvertire del pericolo: “Caduta calcinacci e cornicioni”.

I lavori di ristrutturazione necessari sono diversi tra cui il rifacimento delle facciate. Ma il problema si trascina da anni e da anni mancano i fondi per l’intera opera di ristrutturazione.

Verso la fine di giugno dovrebbero, intanto, iniziare i primissimi e più urgenti lavori di messa in sicurezza.

La speranza è che qualche ente o mecenate privato sostenga la raccolta fondi già iniziata dai fedeli con una colletta.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La chiesa è transennata, cadono calcinacci dalla Consolata

TorinoToday è in caricamento