Cronaca

Trans picchiato e rapinato nell'androne di casa: è grave in ospedale

Un trans brasiliano di 33 anni è ricoverato in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita, all'ospedale Maria Vittoria di Torino dopo essere stato aggredito con spray urticante al volto e selvaggiamente picchiato

Un trans brasiliano di 33 anni è stato aggredito da cinque uomini nell'androne di casa. E' quanto accaduto alla periferia occidentale del capoluogo piemontese, con gli aggressori che oltre a picchiarlo selvaggiamente e intontito con uno spray urticante al volto, lo hanno rapinato.

Il trans è stato ricoverato all'ospedale Maria Vittoria di Torino: è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Secondo quanto si è appreso i rapinatori gli hanno rubato un computer, due telefoni cellulari e il portafogli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trans picchiato e rapinato nell'androne di casa: è grave in ospedale

TorinoToday è in caricamento