menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle auto rubate

Una delle auto rubate

Auto rubate a Milano, contraffatte in Puglia e rivendute a Torino, sgominata banda

Recuperate 15 vetture, tutte restituite ai proprietari, per un valore di mezzo milione. Dieci arrestati, un ricercato e 23 indagati

Rubavano auto costose (Range Rover, Audi e Fiat) nel Milanese, le 'aggiustavano' in Puglia e poi le rivendevano a Torino e provincia, prevalentemente su siti internet specializzati in veicoli usati.

Dieci persone sono state arrestate su ordine di custodia cautelare spiccato dall'ufficio gip del tribunale di Bari, mentre una è tuttora ricercata e altre 23 sono indagate a piede libero.

A scoprire il traffico sono stati gli agenti della polizia stradale di Bari, che hanno sgominato una banda attiva tra il 2014 e il 2015. Sono stati fermati prima che colpissero i visitatori dell'Expo milanese ma l'operazione è stata diffusa soltanto oggi, lunedì 21 novembre.

Una volta rubate, le vetture venivano trasportate a Cerignola (Foggia) a bordo di bisarche. Qui venivano effettuate le operazioni di ribattitura o la sostituzione del codice alfanumerico del telaio in modo da dare una uova 'identità' ai veicoli. L'organizzazione provvedeva poi a ottenere nuovi documenti (veri) di circolazione mediante la "nazionalizzazione" di auto provenienti dall'estero effettuata nelle motorizzazioni di Bari e Foggia, producendo certificazioni false

Nel corso dell'attività investigativa sono state individuate e sequestrate 15 autovetture, tutte restituite ai proprietari, per un valore commerciale complessivo stimabile intorno ai 500mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento