Caffè migliori d'Italia, 4 torrefazioni sono a Torino

Nella città che ha inventato l'espresso selezionate 4 delle migliori 60 torrefazioni di tutta Italia

Sono 4 su 60 le torrefazioni torinesi scelte per far parte della guida "L’eccellenza delle torrefazioni italiane", la seconda edizione della guida digitale, realizzata da De’ Longhi che ha selezionato le torrefazioni con la collaborazione di Slow Food Italia.

Una conferma dell'ottima qualità del caffè che si gusta a Torino, la città dove è stato inventato l'espresso. Se oggi siamo abituati a bere il caffè più o meno corto in tazzina, con o senza latte e/o zucchero, è infatti grazie all'invenzione della macchina per produrlo, brevettata con il brevetto n. 33/256 del 16 maggio 1884 da Angelo Moriondo, torinese padre di Giacomo, illustratore e paesaggista.

Successivamente l'invenzione fu migliorata con il brevetto del 20 novembre 1884 vol. 34 n. 381 e poi coperta da brevetto internazionale mediante registrazione avvenuta a Parigi il 23 ottobre 1885.

Nel 1884 Moriondo presentò la macchina per caffè espresso all'Expo di Torino, spiegando che grazie a essa si sarebbero potuti fare molto più velocemente i caffè con un meccanismo di percolazione dell'acqua calda attraverso il caffè in polvere di due miscele: la robusta e l'arabica. L'invenzione fu poi acquisita da un'azienda milanese, mentre l'espresso si diffuse rapidamente in tutta Italia. 

In Italia ci sono oggi più di 400 torrefazioni, dalle micro-imprese artigiane ai grandi marchi. De'Longhi - con l'aiuto di Gabriella Baiguera, coordinatrice e formatrice dei Master of Food di Slow Food Italia - ha selezionato 60 torrefazioni (alcune delle quali con caffè di Presidio Slow Food) che offrono chicchi di altissimo pregio, attentamente selezionati e cotti con criteri artigianali.

Tra queste 60, ecco quali sono le quattro torrefazioni di Torino>>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento