Dà fuoco alle sterpaglie, ma le fiamme scappano: bruciati 3mila metri quadri di bosco

Denunciato proprietario di una baita

Immagine di repertorio

Un italiano di 67 anni residente a Torino è stato denunciato per incendio colposo dai carabinieri forestali nel pomeriggio di sabato 21 aprile 2018 in località Castelluzzo di Torre Pellice dove era divampato un incendio boschivo che aveva interessato un'area 3mila metri quadri ed era stato domato da vigili del fuoco e volontari antincendi boschivi.

Gli accertamenti dei militari hanno permesso di risalire all'uomo, proprietario di una baita in quella zona, che nel dar fuoco ad alcune sterpaglie aveva perso il controllo del fuoco. Si è trattato dunque di un rogo accidentale provocato da imprudenza e imperizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento