menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Torna l'allarme meningite, un bimbo di 10 anni al Regina Margherita

Il piccolo si è sentito male lo scorso fine settimana, ma subito si è pensato ad una normale influenza. Controlli di rito sui genitori

Ricoverato al Regina Margherita con la meningite. Il soggetto è un bambino di 10 anni frequentante la scuola elementare della frazione Tedeschi di Leini.

Il piccolo si è sentito male lo scorso fine settimana, ma subito si è pensato ad una normale influenza. Poi la situazione è peggiorata lunedì, tanto che i genitori lo hanno portato all’ospedale di Ciriè.

I medici hanno cominciato la somministrazione antibiotica. Dopo un primo controllo il bimbo è stato poi trasportato al Regina Margherita dove è stata confermata la diagnosi di sepsi da meningococco .

L'Asl To4 ha avviato la profilassi a tutte le persone che hanno avuto contatti con il bambino, dunque anche i genitori.

La scuola non è stata chiusa ma i docenti sono stati informati della situazione. L'Asl, infine, sottolinea come i casi di meningite batterica sono comunque casi di estrema rarità. I dati  regionali sulle malattie invasive da meningococco in Piemonte mostrano, a partire dal 2008, una riduzione significativa dei casi. Nel 2016, l’incidenza è stata di 15 casi, pari a 0,3 casi per 100mila abitanti, dato in linea con quello registrato a livello nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento