Cronaca Parella / Via Gianfrancesco Re

Paura a Torino Parella per un allarme bomba: nessun ordigno trovato. Secondo episodio nel giro di due mesi

Il precedente è del giugno scorso alla sede Asl

Carabinieri e artificieri in via Re a Torino (Foto TorinoInMovimento)

Allarme bomba, nella serata di ieri, martedì 24 agosto 2021, attorno alle 19.30, in via Gianfrancesco Re 45 a Torino.

Una chiamata fatta da ignoti alla centrale operativa del "112" aveva annunciato la presenza di un pacco bomba in quella via.

Immediato l'arrivo sul posto dei carabinieri e degli artificieri. Il trolley rinvenuto, per fortuna, era vuoto.

Come ricorda il Comitato TorinoinMovimento, è il secondo caso in pochi mesi nel quartiere: il precedente è quello all'Asl di via Pacchiotti.

"Evidentemente qualche mitomane ha preso di mira il nostro quartiere", commenta la presidente del Comitato, Federica Fulco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Torino Parella per un allarme bomba: nessun ordigno trovato. Secondo episodio nel giro di due mesi

TorinoToday è in caricamento