menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima pietra per lo stadio Filadelfia: presenti oltre 3500 tifosi

Questa mattina, sul palco allestito per l'occasione, si è svolta la tanto attesa cerimonia. Oltre ai tifosi granata erano presenti campioni del Toro, del passato e del presente

Si è svolta stamattina la tanto attesa cerimonia della posa della prima pietra per la ricostruzione dello stadio Filadelfia del Toro.

Presenti, ai piedi del palco allestito per l'occasione speciale, c'erano oltre 3500 tifosi granata ma anche campioni del passato come Renato Zaccarelli, Claudio Sala e Paolo Pulici e giocatori del presente quali Bruno Peres e Pontus Jansson. 

"In questo impianto - ha detto il presidente del Torino, Urbano Cairo - il Toro ha vinto sette scudetti, anche quello del 1926, ingiustamente revocato. Ci andremo a riprendere quel titolo che ci spetta". Sul posto erano presenti anche gli assessori allo Sport della Regione Giovanni Maria Ferraris e del Comune, Stefano Gallo. 

Il nuovo stadio sarà pronto fra un anno esatto, precisamente a 90 anni dalla nascita del vecchio impianto del Filadelfia, dove giocò lo squadrone scomparso nella tragedia di Superga del 1949. Sarà campo di allenamento per la prima squadra e campo di gara per la Primavera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento