rotate-mobile
Cronaca

L'ospedale paga l'abbonamento Gtt ai suoi dipendenti

Decisione della nuova direzione: Molinette, CTO, Sant'Anna e Regina Margherita pagheranno il 22% del costo dell'abbonamento annuale GTT dei propri lavoratori dipendenti

Le Aziende Ospedaliere Molinette, CTO, Sant'Anna e Regina Margherita pagheranno il 22% del costo dell'abbonamento annuale GTT dei propri lavoratori dipendenti. La nuova Direzione (Il Commissario Emilio Iodice, il direttore amministrativo Luigi Motta e il direttore sanitario Maurizio Dall'Acqua) l'ha deciso quest'oggi. "Questa decisione - si legge in una nota - va nella direzione di un aiuto ai propri dipendenti (quasi 10.000 complessivi per le tre Aziende) che ne faranno richiesta nelle spese di viaggio casa – lavoro e della promozione e dell'incentivazione dell'uso dei mezzi pubblici per gli"spostamenti a sostegno del decongestionamento del traffico e soprattutto del Piano di risanamento e della tutela della qualità dell'aria contro l'inquinamento.


Il numero di dipendenti interessati all'abbonamento annuale dei trasporti pubblici è sensibilmente incrementato. Per questi motivi l'Amministrazione ha eciso di soddisfare la Ddomanda dei dipendenti e concorrere all'acquisto dei titoli di viaggio annuali dei propri lavoratori per il 22% del costo dell'abbonamento annuo 2011-2012. La delibera aziendale è immediatamente eseguibile per dare avvio alle procedure con GTT (Gruppo Torinese Trasporti) e per l'immediato rinnovo degli abbonamenti 2011-2012 in scadenza il 30 giugno 2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale paga l'abbonamento Gtt ai suoi dipendenti

TorinoToday è in caricamento