Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Santa Rita / Via Filadelfia

Torino finalmente ha il nuovo Palanuoto: terminati i lavori

Dopo alcuni anni di ritardo dovuti al fallimento di ditte impegnate nella realizzazione, l'impianto di via Filadelfia diventerà la casa di nuoto, pallanuoto, nuoto per salvamento e nuoto sincronizzato

L' attesa è stata lunga, ma ne è valsa la pena, a quanto pare. Il nuovo Palanuoto di Torino è pronto. Terminati gli ultimi collaudi, dopo alcuni anni di ritardo dovuti al fallimento di ditte impegnate nella realizzazione, l'impianto di via Filadelfia è finalmente completato. Queste le caratteristiche del Palanuoto: capienza di 1.200 spettatori, due vasche da 50 metri - una olimpionica a livello strada per le gare e una seconda interrata che per allenamenti e riscaldamento pre-gara degli atleti - 220 posti auto (170 al coperto, 50 all'aperto). Adesso inizierà un periodo di affiancamento tra la Federnuoto e il Comune di Torino. "Durerà un anno - afferma Enzo Bellardi, presidente del Comitato Regionale piemontese della Fin -. La stagione agonistica del nuovo impianto potrebbe essere inaugurata dal Campionato Regionale Assoluto del 25-26 giugno prossimo. Questa piscina potrebbe finalmente risolvere la crisi che da due anni crea non poche problematiche nella definizione delle sedi di gara; nella stagione invernale infatti abbiamo solo due impianti con un'adeguata capienza. Questo impianto sarà il fiore all'occhiello per le manifestazioni regionali e in un futuro potrebbe anche ospitarne a livello nazionale ed europeo. Diventerà la casa di nuoto, pallanuoto, nuoto per salvamento e nuoto sincronizzato". (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino finalmente ha il nuovo Palanuoto: terminati i lavori

TorinoToday è in caricamento