Cronaca Piazza Castello

Torino aderisce a "M'illumino di Meno" e "spegne" piazza Castello

L'iniziativa in seno alla giornata del risparmio Energetico, il 14 febbraio. Torino spegnerà le luci della piazza. Saranno possibili anche delle speciali visite al buio

Anche Torino e la fondazione Torino Musei aderiscono a “M’illumino di Meno”, l’iniziativa volta a contenere il consumo energetico che è stata lanciata da Caterpillar, Rai Radio 2. Un’iniziativa giunta alla sua decima edizione, e che come di consueto invita ad un simbolico “silenzio energetico” da tenersi nella Giornata del risparmio energetico, il 14 febbraio.

Il focus di quest’anno è sui musei: saranno quindi spente le luci di piazza Castello fino alle 19.30, orario finale della trasmissione.

Non solo. Nella piazza, così rimasta al buio, si potrà essere protagonisti di una singola “visita guidata al buio”: venti radioascoltatori di Caterpillar potranno partecipare alla visita, con la scoperta dei capolavori d’arte in un’atmosfera unica. Gli ascoltatori, che saranno selezionati, potranno visitare una sala del palazzo grazie alle torce elettriche offerte da Iren.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino aderisce a "M'illumino di Meno" e "spegne" piazza Castello

TorinoToday è in caricamento