Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Colpo da 20mila euro in due minuti, tre arrestati

Con un’auto rubata in provincia di Milano i ladri hanno commesso il furto in un negozio di Cuneo

Sono stati arrestati i tre autori della spaccata notturna avvenuta il 26 agosto ai danni del negozio di capi d’abbigliamento griffati “L’Angolo” di corso Nizza a Cuneo. Si tratta di tre romeni abitanti a Torino, tutti 30enni e con precedenti penali alle spalle.
 
Quella notte, come hanno poi permesso di chiarire le indagini di Polizia e Carabinieri, i tre a bordo di un’auto di grossa cilindrata (una Mercedes CLK rubata in provincia di Milano) erano giunti in corso Nizza e avevano rotto con una grande pietra la vetrina del negozio per poi scappare con una ventina di costose borse da donna per un totale di circa 20mila euro.

Le immagini estrapolate dagli impianti di videosorveglianza sia pubblici che privati installati nei pressi dell’esercizio commerciale hanno dimostrato che il furto è stato portato a termine in meno di due minuti, nonostante con la spaccata si fosse attivato il sistema d’allarme sonoro. 

All’arrivo sul posto delle pattuglie, i malfattori si erano già dileguati ed inutili si erano rivelati anche i posti di blocco attivati in tutta la provincia.

Un’analoga spaccata è stata perpetrata la notte del 13 maggio, sempre ai danni dello stesso negozio. Su questo episodio proseguono le indagini di Polizia e Carabinieri. E’ infatti molto probabile che si tratti della stessa banda. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da 20mila euro in due minuti, tre arrestati

TorinoToday è in caricamento