menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo grosso in centro, anziana derubata per 500 mila euro

Due uomini, fingendosi tecnici del gas, si sono introdotti nell'appartamento della donna e sono riusciti a sottrarle contanti e gioielli di grande valore

L'ennesima truffa a danno di persone anziane. Ieri, nel tardo pomeriggio, due uomini - fingendo di essere tecnici del riscaldamento e di dover controllare la caldaia in vista della stagione fredda - sono entrati nell'appartamento in centro di una 78enne e le hanno portato via circa mezzo milione di euro in gioielli preziosi e contanti.

I due malviventi, con grande abilità di persuasione e con una scusa preparata in precedenza, hanno convinto l'anziana donna della necessità di mettere i suoi gioielli e i soldi che custodiva in un cassetto, in una busta per poi consegnarglieli e si sono dileguati. La polizia è ora alle calcagna dei due uomini che però non hanno lasciato alcuna traccia.

Le truffe agli anziani di falsi tecnici o operatori di società di servizi sono frequenti. Soprattutto di questo tipo in questo periodo quando, prima delle accensioni invernali delle caldaie, proprio con la scusa di verificarne il corretto funzionamento, finti tecnici del gas possono presentarsi alle porte di persone anziane.

Per questo la polizia di Torino parteciperà alla "Giornata nazionale contro le truffe agli anziani" indetta per mercoledì 30 settembre alle 15 presso la Sala Consiliare della Circoscrizione 3 in corso Peschiera 193.

L'iniziativa promossa da Anap (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati) Torino e Confartigianato, insieme alla Prefettura di Torino, vuole sensibilizzare la popolazione anziana sul tema della sicurezza e vedrà la partecipazione all'incontro di rappresentanti delle Forze dell'Ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento