menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I torinesi tornano a fare le vacanze, la verità dai consumi dell'acqua

I dati forniti da Smat parlano chiaro, sono 250mila i torinesi che hanno lasciato il capoluogo nel mese di agosto. Ben 60mila in più rispetto allo scorso anno. Secondo l'amministrazione queste cifre potrebbero anche aumentare

I torinesi sfidano la crisi finanziaria e tornano a fare le valigie e ad andare in vacanza, al mare o in montagna. Incredibile ma vero. Lo dicono gli ultimi dati sui consumi di acqua, forniti da Smat, secondo qui sarebbero 250mila i torinesi che hanno lasciato il capoluogo nel mese di agosto, circa 60mila in più dello scorso anno. Una cifra che nelle prossime ore potrebbe ancora aumentare. Secondo l'amministratore delegato di Smat Paolo Romano si starebbero consumando 51 milioni di litri in meno rispetto ad un ipotetico utilizzo normale di acqua, vista l'attuale temperatura.

Soltanto domenica 4 agosto si sono contati 256mila torinesi in meno contro i 180mila del 2012. Un dato eclatante considerando le attuali difficoltà delle famiglie che vivono sotto la Mole. Va tenuto conto, inoltre, dell'avvento dei turisti e degli atleti giunti sotto la Mole per l'edizione numero otto dei World Masters Games.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento