Cronaca

Comacchio, torinese in vacanza perde la memoria durante una passeggiata

Grande mobilitazione di cittadini e forze dell'ordine che sono riusciti a riportare l'uomo a casa

Disavventura finita bene per un torinese in vacanza a Porto Garibaldi, frazione del comune di Comacchio, in provincia di Ferrara sul litorale del mare Adriatico.

Come riporta La Nuova Ferrara l’anziano, a causa di un improvviso momento di amnesia, si è perso dopo una passeggiata. Subito è scattata la solidarietà dei cittadini che si sono mobilitati insieme alla polizia di Stato e agli agenti della municipale.

È accaduto lunedì mattina verso le 11. Il torinese 87enne, originario di Cagliari, ha perso l’orientamento senza più riuscire a trovare la strada di casa. Non ricordava più nulla e al seguito non aveva documenti, ha raccontato un residente al giornale.

Per venire a capo della vicenda la polizia locale ha interpellato alcune agenzie immobiliari e proprio il titolare di una di queste ha riconosciuto nel volto del turista smarrito un suo cliente. L’uomo era a Porto Garibaldi con moglie, cognata e figli.

La pattuglia ha quindi potuto riaccompagnarlo dalla famiglia nell'alloggio affittato per la vacanza.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comacchio, torinese in vacanza perde la memoria durante una passeggiata

TorinoToday è in caricamento