menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel torinese sequestrati immobili per un valore di oltre un milione di euro

Nei guai sono finiti i componenti di una famiglia, soci in un'azienda di elettrodomestici, accusati di aver simulato la cessione dei propri beni per non pagare le imposte dopo un'imposizione resa esecutiva da Equitalia

Sequestrati dalla guardia di finanza, nel torinese, immobili per un valore di oltre un milione di euro. Nei guai sono finiti i componenti di una famiglia, soci in un'azienda di elettrodomestici, accusati di aver simulato la cessione dei propri beni per non pagare le imposte dopo un'imposizione resa esecutiva da Equitalia.

Le tasse non pagate si riferiscono al periodo compreso tra il 2004 e il 20013. I finanzieri hanno messo i sigilli a un magazzino, un locale commerciale e quattro immobili

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento