Cronaca

Dopo la festa scudetto dell'Inter, va da una escort che lo accoltella: brutta avventura per un giovane di Torino

Il ragazzo è stato gravemente ferito al fianco sinistro

Foto di repertorio

Parte da Torino per andare alla festa scudetto dei tifosi dell'Inter a Milano, ma - dopo aver perso il treno per il ritorno - decide di incontrare una escort. E la serata per lui finisce quasi in tragedia. Già perchè il 26enne di origine senegalese, ma residente nel capoluogo piemontese, all'appuntamento a casa della donna, ha rimediato solo una coltellata. Agli agenti delle volanti il ragazzo ha raccontato i fatti: dopo aver raggiunto la prostituta nel suo appartamento, le ha dato 50 euro per una prestazione sessuale, ma quando la donna gli ha chiesto di attendere qualche minuto, lui infastidito, ha cambiato idea e ha chiesto indietro i soldi per poi poter andare via.

Da qui è nata la lite. La donna ha preso un coltello da cucina e ha aggredito il ragazzo. Lui, ferito gravemente al fianco sinistro - quasi eviscerato -, è sceso in strada chiedendo aiuto a un passante. E' stato quindi soccorso e trasportato all'ospedale Niguarda dove è stato sottoposto a intervento chirurgico urgente. La donna non è ancora stata rintracciata dalla polizia. L'appartamento indicato ai poliziotti dalla vittima è vuoto e della escort di origine sudamericana, al momento, nessuna traccia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la festa scudetto dell'Inter, va da una escort che lo accoltella: brutta avventura per un giovane di Torino

TorinoToday è in caricamento