Topo d'auto bloccato dopo avere rotto un finestrino: a casa altra refurtiva

Aveva rubato una borsa

immagine di repertorio

Un topo d'auto è stato arrestato dai carabinieri la sera di sabato 12 maggio 2018 in corso Umbria, all'altezza del civico 90. Si tratta di un algerino di 44 anni bloccato dai militari della vicina stazione San Donato subito dopo avere rotto il vetro di una Kia parcheggiata per portare via una borsa.

A casa sua sono stati trovati numerosi supporti elettronici e informatici di dubbia provenienza, tutti sequestrati, mentre la borsa è stata restituita alla proprietaria.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Si fa un selfie con Brumotti, ma i poliziotti lo riconoscono: arrestato latitante

Torna su
TorinoToday è in caricamento