Cronaca

Corso Principe Oddone è invaso dai topi. "Serve una derattizzazione"

I residenti del quartiere hanno segnalato un viavaio sospetto a tutte le ore del giorno. Per terra tane e carcasse sono una costante. Secondo alcuni il problema sarebbe sorto dai lavori del passante ferroviario

Rifiuti ovunque, fiumi ridotti a discariche e come se non bastasse una palese incuria dei giardini e delle aree verdi. L’invasione dei topi in città sembra avere radici molto chiare. Da settimane si sono moltiplicati gli avvistamenti di grossi roditori, da Rebaudengo ai quartieri San Salvario e Cit Turin passando per le piazze storiche del centro di Torino. Gli ultimi a lamentarsi in ordine di tempo sono stati i residenti di strada del Fortino, lungo Dora Napoli e corso Principe Oddone che alcuni giorni fa, in preda al panico, hanno alzato la cornetta e contattato l’ufficio di igiene. "Venite ad effettuare una disinfestazione. Qui è pieno di topi. Non ne possiamo più".

In effetti in corso Principe Oddone, vicino al cantiere del passante ferroviario, i ratti sono così tanti che è possibile vederne ad ogni ora del giorno e della notte. Sgattaiolano fuori dalle tane in cerca di cibo rovistando senza alcuna paura dell’uomo persino tra i pochi sacchetti della spazzatura abbandonati per terra.

Quasi nessuno riesce a spiegarsi da dove vengano anche se per i più maliziosi la colpa è dei lavori del passante che avrebbero generato un vero e proprio esercito. "A forza di ignorare il problema si sono riprodotti – raccontano alcuni anziani -. Prima erano pochi, poi non effettuando nemmeno lo straccio di una bonifica qualcosa è cambiato. Ora sono tantissimi, ne vediamo di piccoli e di grandi. E di sera circolano pure sul marciapiede facendo sobbalzare di paura le nostre mogli".



Sull’argomento ha presentato un’interpellanza la consigliera del Pdl della circoscrizione Sette, Maria Luigia Antonacci. "Intorno al cantiere e al lungo Dora ci sono molte tane che certificano il problema – dichiara Antonacci -. Per questo abbiamo chiesto una derattizzazione dell’area, strade e marciapiedi compresi. In futuro speriamo che lo stesso provvedimento venga preso anche per l’interno del cantiere". Immediata la replica dagli uffici di corso Vercelli. "Abbiamo già allertato l’Asl. L’area verrà bonificata e rimessa in sicurezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Principe Oddone è invaso dai topi. "Serve una derattizzazione"

TorinoToday è in caricamento