menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Imboscata alla titolare di un compro-oro: rapinata di lingotti per 300mila euro

Banda di professionisti

I carabinieri della compagnia di Moncalieri stanno indagando su una rapina avvenuta a metà gennaio 2020 ai danni di una titolare di un negozio di compro-oro della cittadina.

Secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma, una banda di persone travestita da militari della guardia di finanza ha fermato la donna al confine tra Trofarello e Cambiano in pieno pomeriggio. Lei era convinta che si trattasse di un normale controllo stradale fino a quando i malviventi hanno estratto delle pistole e le hanno portato via una borsa con sette chili di lingotti d'oro (valore approssimativo 300mila euro) che stava trasportando da Valenza Po (Alessandria) oltre all'incasso della giornata di lavoro.

La vittima ha tentato di opporsi alla rapina e ha rimediato anche qualche escoriazione.

Dalle modalità del colpo sembra evidente che si sia trattato di una banda di professionisti. E pare abbastanza probabile che abbia avuto un informatore che abbia detto loro quali sarebbero stati gli spostamenti della commerciante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento