Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Tifoso della Juventus aggredito prima della partita con la Sampdoria

E' stato picchiato e rapinato prima del fischio d'inizio. Residente ad Andria era in trasferta a Torino per seguire la partita. A correre in suo soccorso gli agenti di Polizia

Prima dell'inizio della partita di campionato tra Juventus e Sampdoria, che ha visto i padroni di casa sconfitti per 1-2, un tifoso bianconero è stato malmenato e rapinato nei pressi dello stadio. Vittima dell'aggressione un trentunenne residente ad Andria, giunto a Torino appositamente per seguire la partita.

A soccorrere l'uomo sono intervenuti gli agenti di Polizia in servizio nei pressi dello Juventus Stadium. Trasportato all'ospedale Maria Vittoria è stato medicato e dimesso con una prognosi di 15 giorni per le contusioni riportate. Quanto ai rapinatori sono riusciti a fuggire prima che i poliziotti riuscissero ad identificarli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifoso della Juventus aggredito prima della partita con la Sampdoria

TorinoToday è in caricamento