Colpito con una testata e rapinato a bordo del bus, rintracciato l'aggressore

L'episodio è avvenuto mercoledì a Nichelino sulla linea 39. Vittima un 15enne che è stato aggredito da un coetaneo, che nega di avergli preso il portafogli

Un bus della linea 39 a Nichelino (immagine di repertorio)

Un ragazzino di 15 anni è stato colpito con una testata e rapinato del portafogli su un autobus della linea 39 mentre stava andando a scuola mercoledì 12 aprile in via Giusti a Nichelino.

I carabinieri hanno rintracciato l'autore del gesto, un altro 15enne, dopo poche ore all'uscita della scuola, e lo hanno denunciato per lesioni. Lui ha però negato di avere strappato il portafogli alla vittima, che è stata medicata in ospedale e ha riportato una prognosi di tre giorni, anche se ha ammesso di avergli messo le mani al collo e di averlo colpito.

Il caso era stato denunciato apertamente dalla madre del ragazzino su Facebook: "A quell’ora - aveva scritto - il pullman è pieno di studenti, per questo vi dico di fare attenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

Torna su
TorinoToday è in caricamento