menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tesoriera chiusa di notte, la petizione dei residenti ferma il Comune

Il contratto con la società di vigilanza sarebbe dovuto scadere il 15 settembre, ma a causa delle lamentele dei residenti è stato prorogato. Intanto si cercano possibili soluzioni

Il parco della Tesoriera sarà custodito, almeno per il momento.

Dopo la recente decisione del Comune di lasciare i cancelli aperti 24 ore su 24 causa mancanza fondi, il contratto con la società di vigilanza che si occupa della chiusura notturna, sarà prorogato.

Un risultato che, seppur provvisorio, da il tempo per pensare a delle possibili soluzioni anche perchè, come afferma Claudio Cerrato, presidente della Circoscrizione 4, "il servizio, prima o poi, dovremo sospenderlo".

A spronare il Comune a prorogare il contratto, le 1025 firme raccolte, in una petizione, dai residenti, del tutto contrari alla decisione e impauriti che il parco, completamente accessibile, possa finire nelle mani di vandali e delinquenti. Anche perchè, all'interno della Tesoriera, vi sono una biblioteca musicale, le scuderie con la sede del Cai, un asilo, statue e composizioni floreali.

"L'idea è quella di attivare un alloggio di custodia - afferma Cerrato - dove il custode garantisca l'apertura e la chiusura dei cancelli". Tale servizio potrebbe addirittura essere svolto da un dipendente comunale, come ipotizza l'assessore Gianguido Passoni. Molti, inoltre, i firmatari della petizione che si sono offerti di aprire e chiudere i cancelli gratis, magari a turno.

Un problema non da poco quello della chiusura notturna che si aggiunge alle tensioni crescenti fra frequentatori e padroni dei cani: "Oltre alla custodia - continua Cerrato - sarebbe opportuno attivare anche un servizio di vigilanza diurna contro i continui episodi di inciviltà che si verificano all'interno del parco".

Un calderone di ipotesi e di idee che dovranno rendersi concrete prima che il Comune decida di sospendere definitivamente il contratto con la società di vigilanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento