Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Terremoto in Emilia Romagna: trema la terra anche a Torino

Una forte scossa registrata alle 9.03 con epicentro a Carpi, nel modenese, in Emilia Romagna. La terra ha tremato anche a Torino

Una forte scossa è stata registrata alle 9.03. L'epicentro è stato ancora una volta in Emilia Romagna e, secondo le prime stime, sarebbe stato di magnitudo 5,9 con una profondità di circa 10 chilometri. La terra ha tremato anche a Torino e in tutto il Nord Italia e sono molti i torinesi che hanno avvertito la scossa.

LA PAURA E' TORNATA - La terra questa volta ha tremato davvero molto questa volta. Che non si trattasse di una normale scossa di assestamento si è capito fin da subito, soprattutto dagli allarmi arrivati da diverse città del Nord Italia, tra cui Torino. La mente è tornata subito allo scorso 20 maggio e qualcuno è uscito per strada. La terra ha tremato infatti per diversi secondi in maniera prolungata, sussultoria e ondulatoria.

ARPA PIEMONTE - L'Agenzia Regionale per la Protezione Ambiente ha confermato che per il momento non risultano segnalazioni di danni in Piemonte. In ogni caso la Protezione Civile Regionale sta procedendo alle verifiche  sul territorio.

COTA: "NESSUN ALLARME AL MOMENTO"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Emilia Romagna: trema la terra anche a Torino

TorinoToday è in caricamento